0113496784

Category: Equitalia

On febbraio 23, 2017

Ipoteca e fermo amministrativo nulli se arrivano dopo oltre un anno dalla cartella

È illegittima l’iscrizione di ipoteca per cartelle notificate da oltre un anno, senza la preventiva intimazione di pagamento inviata al contribuente con raccomandata AR Stop a ipoteche o al blocco dell’auto che piombano dall’oggi al domani per debiti risalenti nel tempo. Secondo la Cassazione, l’Agente della Riscossione ha solo un anno di tempo, dalla notifica della
On dicembre 19, 2016

[ATUB] Annullate cartelle Equitalia per 52.000 euro

Annullate cartelle Equitalia ed avvisi di pagamento irregolari per 52.000 ad un associato ATUB. Nel caso specifico il nostro associato riceve una Intimazione di Pagamento con un debito complessivo suddiviso tra un numero elevato di cartelle ed avvisi di pagamento, per la maggior parte rappresentati da debiti INPS relativi a vecchie posizioni da lavoratore autonomo.
On dicembre 14, 2016

Prescrizione breve delle cartelle Equitalia per debiti INPS

Corte di Cassazione sezioni Unite – 17 novembre 2016 Le cartelle Equitalia che riscuotono debiti INPS si prescrivono in cinque anni, ossia sono soggette alla prescrizione breve e non ordinaria. In sostanza i debiti INPS, come del resto quelli relativi alle entrate dello Stato, tributarie o extratributarie, nonché i debiti verso Regioni, Provincie e Comuni,
On ottobre 27, 2016

Rottamazione cartelle Equitalia al via dal 7 novembre

La nuova legge di Stabilità 2017 concede la possibilità di rottamare le vecchie cartelle di Equitalia, quelle emesse tra gli anni 2000 e 2015, per la precisione quelle emesse entro il 31 dicembre 2015. Attraverso questa sanatoria imprese e famiglie potranno cancellare i propri debiti, con Equitalia o altro esattore, pagando la cartella o le
On marzo 14, 2016

L’estratto di ruolo non prova la notifica della cartella

Per dimostrare la notifica delle cartelle esattoriali Equitalia deve esibire le ricevute delle raccomandate o la relata di notifica: l’estratto di ruolo, invece, è un atto a uso interno. Qualora il contribuente affermi di non aver mai ricevuto la notifica della cartella di pagamento, Equitalia non può dimostrare il contrario esibendo gli estratti di ruolo,
On marzo 9, 2016

Cartella Equitalia nulla se non indica il tasso di interesse

La cartella di pagamento deve indicare non solo l’importo complessivo degli interessi dovuti dal contribuente, ma anche il tasso applicato da Equitalia per ogni singolo anno: diversamente è nulla. L’obbligo di indicazione del tasso di interessi applicato è una condizione di trasparenza e garanzia nei confronti del debitore, necessaria al fine di consentire il controllo
On marzo 7, 2016

Nulla la cartella Equitalia per canone acqua senza sentenza

La cartella Equitalia per canoni acqua non è valida se si basa solo sulle fatture o gli avvisi di pagamento dell’ente gestore del servizio. I canoni dell’acqua non sono tributi ma corrispettivi negoziali. I canoni del Servizio Idrico Integrato non sono autonomi titoli esecutivi e pertanto non possono essere riscossi tramite
On febbraio 10, 2016

Quando viene tolto il fermo da Equitalia

Equitalia toglie il fermo amministrativo al contribuente quando quest’ultimo dimostra di aver integralmente pagato il debito che ha generato il provvedimento. Nel caso in cui il contribuente abbia chiesto ed ottenuto la rateazione del debito è possibile chiedere solo la sospensione del fermo.