0113496784

Notizie

On maggio 22, 2018

Buono Sconto di 10 euro sul tuo 730 al CAF ATUB

Se ancora non hai inviato il tuo modello 730 da noi al CAF ATUB Associazione Consumatori ti aspetta un buono sconto di 10 euro. Lo sconto è utilizzabile fino al 10 luglio 2018. Ti basterà mettere mi piace alla nostra pagina facebook e contattarci allo sportello di Torino, via Tripoli n.151 al numero 011.3496784 per
On maggio 11, 2018

Gli interessi di mora vanno considerati per valutare l’usura del mutuo

Tribunale di Benevento – 20 luglio 2017  Il Giudice ritiene nel caso specifico il mutuo gratuito, ossia ad interessi zero. Questo perché nel contratto si sono pattuiti interessi moratori superiori al Tasso Soglia antiusura vigente in tale data di stipula. Pertanto la banca ha richiesto il rientro per un credito che non vantava, o che
On maggio 2, 2018

Le assicurazioni accessorie vanno inserite nel TEG per valutare l’usura

Corte di Cassazione – Sez. I – 16 aprile 2018 n.9298 Il costo della polizza assicurativa accessoria al contratto di finanziamento concorre alla determinazione del tasso usurario ai sensi dell’art. 2 commi 1 e 4 legge 7 marzo 1996, n. 108 (e rientra dunque nella nozione di costo ai sensi dell’art 644 c.p.) quando questa
On aprile 24, 2018

Anche la commissione per estinzione anticipata nel calcolo dell’usura

Tribunale di Fermo – 01 marzo 2018 n.172 E’ condiviso l’orientamento per il quale il mutuo è usurario (e quindi gratuito) allorché sia stato pattuito/promesso un costo complessivo (TEG) usurario computando anche la commissione per l’estinzione anticipata, a prescindere che il contratto sia stato estinto e detta commissione pagata. Risultano valide e condivisibili
On aprile 24, 2018

Anche gli interessi moratori nel calcolo dell’usura

Tribunale di Brindisi – 08 novembre 2017 Il Giudice ritiene non dovuti gli interessi sul mutuo in esame in quanto usurari all’origine, ossia già pattuiti in misura superiore al tasso soglia antiusura. Nel caso di specie il Giudice non ammette al passivo gli interessi, che considera come detto, non dovuti, ma ammette solo la quota
On aprile 19, 2018

Mutuo fondiario nullo se viene superato il limite di finanziabilità

Corte di Cassazione – Sez. I, 31 luglio 2017   Circa il mutuo fondiario, quel finanziamento concesso dalla banca a lungo termine garantito da ipoteca su immobili, il limite di finanziabilità ex art. 38, comma 2, del Testo Unico Bancario (d.lgs. n. 385 del 1993), è elemento essenziale del contenuto del contratto ed il suo
On aprile 9, 2018

TAEG errato senza assicurazione, rimborso interessi illegittimi

ABF Arbitro Bancario Finanziario – Collegio Milano,  05 aprile 2018 Ancora un successo di un nostro assistito. Questa volta per merito dell’Avvocato Riccardo Galli di Piacenza. L’Arbitro Bancario Finanziario, in coerenza con il proprio Collegio di Coordinamento di fine 2017, condanna la finanziaria a ricalcolare gli interessi illegittimi (e quindi rimborsare quelli pagati in eccesso)
On marzo 29, 2018

Mutuo senza interessi se il tasso di mora supera la soglia di usura

Tribunale di Bari – 17 marzo 2018 Il Giudice ribadisce il concetto per cui quando gli interessi moratori pattuiti nel mutuo superano il tasso soglia di usura allora il mutuo diventa non oneroso. Gli interessi moratori infatti sono anch’essi sottoposti alla vigenza della legge antiusura n.108/96. Nel caso specifico il Giudice ribadisce che nel caso
On marzo 28, 2018

L’assicurazione va inclusa nei costi della cessione del quinto per rilevare l’usura

Tribunale di Massa – 11 ottobre 2017 Il Giudice condanna la banca a rimborsare al cliente tutti gli interessi pagati da quest’ultimo per il finanziamento (cessione del quinto) e tutte le spese sostenute per accenderlo (assicurazione, commissioni, spese intermediazione). Questo ai sensi dell’art. 1815 c.2 c.c. perché il finanziamento era stato pattuito con interessi usurari
On marzo 26, 2018

Il tasso di mora supera la soglia, il mutuo è usurario

Tribunale di Brindisi – 01 marzo 2018 Il tasso di mora del mutuo era superiore al tasso soglia di L. 108/96 antiusura. Il Giudice decide, allineandosi alla Corte di Cassazione (23192/17), che il mutuo debba essere gratuito, ossia senza interessi. Pertanto sospende la procedura esecutiva in atto e dichiara illegittima la stessa. Trib. Brindisi 01 marzo