800034270

Rottamazione cartelle Equitalia al via dal 7 novembre

On ottobre 27, 2016

Rottamazione cartelle Equitalia al via dal 7 novembre

La nuova legge di Stabilità 2017 concede la possibilità di rottamare le vecchie cartelle di Equitalia, quelle emesse tra gli anni 2000 e 2015, per la precisione quelle emesse entro il 31 dicembre 2015. Attraverso questa sanatoria imprese e famiglie potranno cancellare i propri debiti, con Equitalia o altro esattore, pagando la cartella o le cartelle senza interessi, sanzioni o more. Possono beneficiarne tutti i contribuenti con cartelle emesse tra il 2000 e il 2015, anche coloro che hanno chiesto o che hanno in corso una rateizzazione (purché in regola con i pagamenti dal 1 ottobre al 31 dicembre 2016. In quest’ultimo caso l’Agente provvede al ricalcolo del dovuto residuo condonato. Si può aderire alla sanatoria scegliendo di pagare il dovuto in unica soluzione oppure a rate (fino ad un massimo di 4 rate). Nel caso di condono di cartelle incluse già all’interno di una rateizzazione la stessa decade nel momento in cui il contribuente aderisce al condono stesso. Le domande sono presentabili dal 7 novembre al 21 gennaio 2017. Per chi paga a rate le prime due saranno ciascuna pari ad un terzo del dovuto, e le ultime due ad un sesto del dovuto. Sulle rate saranno calcolati interessi, le prime tre rate dovranno essere pagate entro il 15 dicembre 2017 e l’ultima, la quarta, entro il 15 marzo 2018.

  • By admin  0 Comments 

    0 Comments