800034270

Apri uno Sportello ATUB

Apri uno Sportello ATUB

Apri uno SPORTELLO ATUB nella tua città

Potrai assistere cittadini e imprese nel tutelare i loro diritti nei confronti di banche, Equitalia e Pubblica Amministrazione con il supporto dell’associazione consumatori ATUB Tutela utenti Bancari. Lo sportello ATUB è al servizio di numerosissimi cittadini che quotidianamente chiedono di controllare le regolarità dei propri mutui, finanziamenti, cartelle Equitalia o documenti della Pubblica Amministrazione. La crescita del gruppo passa per il successo dello Sportello Partner.

Attività da svolgere

Lo Sportello ATUB Partner, autonomo ed indipendente, assiste il proprio cliente dall’inizio alla fine nei controlli e nelle richieste di rimborso delle somme indebitamente percepite da banche, finanziarie o Equitalia. Lo sportello raccoglie e seleziona la clientela nella sua zona esclusiva, si occupa della gestione globale del rapporto con il cliente. Le qualità e le mansioni in campo sono la capacità organizzativa e la propensione al contatto con il pubblico. Le attività tecniche (predisposizione perizie econometriche) e legali (procedure di richiesta rimborsi) sono infatti svolte in sede centrale dai periti bancari e dai legali dell’associazione. Il titolare dello Sportello ATUB Partner è un imprenditore che offre una serie di servizi a cittadini e imprese coordinando le esigenze dei suoi clienti con la produzione del servizio proveniente dalla sede centrale.

Chi siamo – i SERVIZI che puoi offrire ai tuoi clienti

La rete ATUB Partner è un’organizzazione che opera sotto il marchio ATUB associazione consumatori tutela utenti bancari, presente sul territorio nazionale per promuovere gli interessi e tutelare i diritti di cittadini consumatori ed imprese, ed in particolar modo degli utenti dei servizi bancari e finanziari attraverso attività di consulenza ed assistenza, sia tecnica (valutazioni contrattuali, perizie econometriche di parte) che legale.

I nostri Servizi:

Assistenza al contenzioso bancario: verifichiamo la presenza di anomalie nei contratti e nei rapporti bancari (conti correnti, mutui, finanziamenti, leasing, cessioni del quinto e carte revolving) e predisponiamo le attività per conto del nostro cliente finalizzate al recupero di quanto indebitamento percepito dalla banca negli anni a titolo di interessi e commissioni.

Assistenza al contenzioso finanziario: verifichiamo la presenza di anomalie nei contratti finanziari (es. derivati) e predisponiamo, per conto del contro cliente, le azioni stragiudiziali e giudiziali, volte ad ottenere il risarcimento dei danni intervenuti da irregolari transazioni di prodotti finanziari.

Assistenza contenzioso Equitalia: verifichiamo la regolarità delle cartelle ricevute del nostro cliente, richiediamo accesso agli atti per approfondimenti tecnici, richiediamo annullamento o sgravio nel caso ci si trovi in di presenza di vizi formali o sostanziali, oppure richiediamo la rateizzazione nel caso di atto regolare in concomitanza all’impossibilità da parte del nostro cliente di saldare il dovuto in unica soluzione. Assistiamo anche nella predisposizione delle domande connesse alla Rottamazione delle cartelle Equitalia (Legge Stabilità 2017).

Assistenza alla ricomposizione della Crisi da Sovraindebitamento (L. 03/2012): valutiamo la situazione debitoria complessivamente in essere e, se sussistono i requisiti, accompagniamo il nostro cliente nella predisposizione del Piano di risanamento dei debiti per accedere ai benefici di legge, ossia permettere di ridurre, gestire, ritardare, rateizzare o annullare i debiti. Siano essi contratti con banche, Equitalia, creditori vari, fisco.

Recupero documenti e pratiche della Pubblica Amministrazione: recuperiamo documenti e predisponiamo pratiche provenienti dalla P.A. in tempi rapidissimi direttamente al nostro sportello, evitando al nostro cliente interminabili code, interfacciando in tempo reale Anagrafe e Comuni, Agenzia del Territorio, Equitalia e Enti Riscossori, Agenzia delle Entrate ed INPS, Camere di Commercio, Tribunali e Uffici Giudiziari, Catasto, Conservatoria, Pubblico Registro Automobilistico e altri uffici.

Il mercato: c’è tanto lavoro da fare

Assistere cittadini e imprese nel verificare e contrastare le anomalie nei rapporti con banche, finanziarie, Equitalia o con la Pubblica Amministrazione è un lavoro enorme. Come si può immaginare le anomalie, e quindi le richieste, sono numerosissime. Quelli sotto sono solo alcuni degli esempi più comuni:

Anomalie bancarie

  • anatocismo (calcolo degli interessi su interessi già maturati)
  • usura si ad origine contratto che in corso di rapporto
  • interessi ultralegali illegittimi perché ad esempio mai pattuiti
  • violazione della legge sulla Trasparenza bancaria
  • commissioni e spese mai pattuite o pattuite in forma indeterminata e quindi illegittime
  • variazioni illegittime o non comunicate delle condizioni economiche applicate
  • decreti ingiuntivi opponibili per svariate motivazioni
  • pignoramenti o iscrizioni ipotecarie illegittimi
  • iscrizioni alla Centrale Rischi illegittime

Anomalie finanziarie

  • assenza del contratto quadro
  • assenza di consenso sulle singole negoziazioni
  • inadempienza dell’intermediario
  • assenza documentazione generale di rischio
  • mancata segnalazione di variazione del livello di rischio
  • irregolarità su contratti derivati

Anomalie cartelle Equitalia

  • vizio di notifica per notificata difforme dalla procedura stabilita
  • mancato rispetto dei termini di decadenza
  • omessa notifica dell’avviso di accertamento
  • vizio di motivazione
  • omessa indicazione del responsabile del procedimento
  • omessa sottoscrizione
  • omissione dell’avviso bonario
  • mancato rispetto della normativa in tema di riscossione frazionata
  • illecita iscrizione delle somme nei ruoli straordinari
  • illiceità nell’utilizzo del potere di autotutela sostitutiva
  • non conformità al ruolo
  • avvenuto annullamento dell’avviso di accertamento

I PUNTI DI FORZA: il nostro supporto

La crescita del gruppo passa necessariamente per il successo dello Sportello Partner. Per questo motivo il nostro supporto allo sportello è continuativo e scatta sin da subito attraverso la condivisione di:

marchio: il marchio ATUB associazione consumatori tutela utenti bancari.

know-how: inteso come metodo, contatti e collaborazioni professionali già acquisite e testate, procedure di lavoro. Lo Sportello Partner infatti non si occupa del lavoro tecnico-legale (perizie econometriche e vertenze) ma offre al cliente un pacchetto completo comprensivo dei propri ricavi.

formazione iniziale: la formazione iniziale comprende il corso start up mirante a rendere lo sportello autonomo nella raccolta e nella gestione delle esigenze del cliente all’interno delle aree tematiche di interesse (contenzioso bancario, contenzioso finanziario, contenzioso Equitalia, ricomposizione della crisi da sovraindebitamento, recupero documenti e pratiche della P.A.). Nel corso è inclusa la formazione a tutte le attività pratiche operative utili a rendere funzionante il rapporto sportello-sede centrale, attività contenute nel manuale operativo. (Moduli del corso sono: A presentazione dei servizi e mercato delle aree tematiche, B modalità di approccio al cliente nel reperimento delle esigenze specifiche, C modalità di interazione sportello-sede centrale, D strumenti di marketing per ampliamento contatti).

formazione continua: sono previsti corsi di aggiornamento con cadenza trimestrale con obiettivo: A sviluppo competenze specifiche dello sportello nelle aree tematiche trattate (approfondimento nuove sentenze, miglioramento metodo, ecc. B crescita dello sportello sul territorio).

aggiornamenti normativi e giurisprudenziali: aggiornamenti in tempo reale (area riservata) circa nuove sentenze, nuove normative. Agli aggiornamenti seguono gli adeguamenti dei servizi offerti (es. nuove opportunità per clienti in sospeso o già soddisfatti in precedenza, o già soddisfatti in altra materia)

manuale operativo: manuale contenente tutte le procedure operative utili al funzionamento dello sportello.

esclusiva di zona: lo sportello ATUB partner opera nella sua zona di competenza in esclusiva. La zona è rappresentata indicativamente dalla provincia, comprende in ogni caso un bacino di utenza potenziale sufficiente per replicare i risultati programmati.

software dedicato: i software gestionali di sportello sono forniti dalla sede centrale, come anche la piattaforma che permette allo sportello di restare sempre aggiornato in tempo reale sull’andamento delle pratiche dei propri clienti.

spazio dedicato nel sito e nella comunicazione dell’associazione ATUB: lo sportello partner ha uno spazio dedicato nel sito dell’associazione utile a renderlo punto di riferimento nel territorio. Le richieste di assistenza provenienti dal web o dal numero verde sono infatti trasferite a costo zero allo sportello competente per territorio, che beneficia della visibilità dell’associazione a livello nazionale.

numero verde: il numero verde raccoglie le esigenze sul territorio e fornisce un servizio di assistenza gratuita al pubblico. Tali esigenze sono patrimonio clientela dello sportello partner competente per territorio.

E' possibile richiedere informazioni compilando il form sottostante

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Potrebbe Interessarti Anche . . .

Category:  

atub-associazione

Date:   

10 febbraio 2016